Partecipanza Agraria di Sant'Agata Bolognese
e-mail Partecipanza
Home News Istituzione Statuti e Regolamenti Attività istituzionale Archivio e Documenti Aree agroambientali Contatto

 

 

Benvenuti nel sito della

Partecipanza agraria di Sant'Agata Bolognese

 


 

LA GIUNTA RENDE NOTO CHE DOMENICA 18 DICEMBRE     2016

AVRANNO LUOGO LE ELEZIONI GENERALI AMMINISTRATIVE PER LA NOMINADEL NUOVO CONSIGLIO DELLA PARTECIPANZA PER IL PROSSIMO QUINQUENNIO.

 

1°) - Gli elettori votano nell’unica Sezione che si trova nella MAGGIOR SALA           DELLA PARTECIPANZA, in S. Agata Bolognese, Via 2 Agosto 1980 n° 45.                 

2°) - Almeno cinque giorni prima del giorno fissato per le Elezioni, sarà consegnato a ciascun elettore il certificato elettorale di iscrizione con invito alla votazione. Quando un certificato vada perduto o sia divenuto inservibile, l’elettore ha diritto, presentandosi personalmente nel giorno antecedente o nel giorno stesso delle elezioni, di ottenere dall’Ufficio un   duplicato.

3°) - Non ha diritto di votare chi non si trovi iscritto nella Lista degli elettori, a suo     tempo approvata e pubblicata.                                                                                                          

4°) - Il diritto di voto è PERSONALE: nessun elettore può farsi rappresentare, nè mandare il proprio voto per iscritto. Solo per impedimento fisico evidente e regolarmente comprovato da certificato medico e riconosciuto dall’Ufficio, l’elettore che si trovi nella impossibilità di esprimere il voto, ma che si è presentato, è ammesso a farsi assistere da un elettore di propria   fiducia.

5°) - Alle ore 8,30 del giorno sopra indicato verrà costituito l’Ufficio o Seggio, chiamando a farne parte i Membri eletti in precedenza dalla Giunta e quindi verrà aperta la votazione. La votazione resterà aperta fino alle ore 16 (sedici). Se però saranno presenti in sala elettori che non abbiano ancora votato, la votazione potrà continuare fino alle ore 17 (diciasette). Dopo le ore 17 nessun elettore avrà più diritto di votare.

6°) - La scheda per la votazione sarà consegnata all’elettore al suo presentarsi col certificato elettorale nella Sala delle Elezioni, insieme con la matita copiativa. L’elettore si ritirerà nella cabina indicatagli per esprimere, in piena libertà, il proprio voto. Quindi, piegata la scheda, la riporterà al Presidente, insieme alla matita.

 

LISTA ELETTORALE N. 1


  • BICOCCHI MONIA fu Paolo
  • FELICANI BRUNO fu Marino
  • FELICANI GUIDO fu Quinto
  • GUIDUZZI WALTER fu Andrea
  • GUIZZARDI GIANCARLO fu Celso
  • GUIZZARDI GIANNI fu Augusto
  • PIETROBUONI RUGGERO fu Giovanni
  • PIZZI ATTILIO fu Giusto
  • PIZZI DANIELA di Giuseppe
  • PIZZI DEBORA fu Agostino
  • PIZZI FULVIO fu Gaspare
  • PIZZI GIULIANO fu Guido
  • PIZZI IVANO fu Alfredo
  • VARASANI MICHELE di Davide          
  • ZAMBELLI PIERGIORGIO fu Severino 

 

COME SI VOTA (estratto dell’art. 11 Regolamento per le Votazioni)

 

Il voto si esprime tracciando un segno (croce od altro) sul NUMERO che contraddistingue la Lista prescelta. In questo caso, a meno che non vi siano cancellazioni di nomi, il voto s’intende dato a TUTTI i componenti della Lista prescelta. L’elettore può pure scegliere i Consiglieri delle varie Liste, tralasciando il segno di lista e tracciando una crocettina od altro segno a fianco dei nominativi prescelti. L’elettore può votare PER NON PIÙ DI UN NUMERO (15) QUINDICI CONSIGLIERI. I nominativi dei Consiglieri possono essere dagli elettori segnati anche al di fuori delle Liste presentate: in questo caso l’elettore dovrà chiaramente scriverli nell’apposita Lista in bianco.


 

La Partecipanza agraria di Sant'Agata Bolognese
ha la seguente estensione:

 

  • Superficie totale: 535 ettari
  • Superficie a coltura: 495 ettari
  • Numero dei “Capi” (famiglie partecipanti): 237
  • Durata del riparto: 9 anni
  • Anno dell’ultima ripartizione: 2011
  • Numero dei “fuochi” (appezzamenti) distribuiti nell’ultima assegnazione: 303
  • Terreno coltivato dai partecipanti:
    circa un 15% del totale
  • Edifici rurali di proprietà della Partecipanza: 3
  • Dimensioni delle assegnazioni: 11.600-14.500 m2
   
  • Terreni destinati all’agro-ambiente (37 ettari):

 

 

 

 

 

 

1 Macchia-radura (Le Possessioni)
2 Bosco, prati e zona umida (Santa Lucia)
3 Filare (Via Bosca)
4 Zona umida (La Cornelia)

La Partecipanza agraria di Sant'Agata Bolognese, ideata da Matilde di Canossa. E' un ente molto antico e risale al medioevo. Si tratta di agricoltura, terreni e terreno agro-ambientale, con bosco e filare, inoltre una zona umida. Le zone si chiamano Cornelia, Bosco di Santa Lucia. Ogni appezzamento è un fuoco e insieme si chiamano fuochi. Ogni nove anni, 9 anni, c'è la cavazione delle famiglie partecipanti che vengono in possesso delle possessioni o dei fuochi.

by Telegraf
Home - News - Istituzione - Statuti e regolamenti - Attività - Archivio e documenti - Aree agroambientali - Contatto

Partecipanza agraria di Sant'Agata Bolognese

 

 

via 2 agosto 1980 n. 45, 40019 Sant'Agata Bolognese (Bologna)

e-mail: info@partecipanza.org

pec: partecipanza.santagata@open.legalmail.it

tel. 051 956127 - fax 051 956127